Pescocostanzo

Situato in provincia dell’Aquila, a poca distanza dai Comuni del Parco Nazionale d’Abruzzo e dall’Altopiano delle Cinque Miglia, Pescocostanzo è un borgo davvero affascinante e caratteristico, inserito anche nella lista dei Borghi più belli d’Italia.

Pescocostanzo


Pescocostanzo, a 1400 metri sul livello del mare ed immediatamente ai piedi del Monte Calvario, vede la sua fondazione nel X secolo. Ben presto il centro si mostrò molto più maturo e potente rispetto a quelli circostanti, sui quali iniziò a prevalere a livello sia economico che politico.


Nel 1456 il borgo subì numerosi danni a causa di un violento terremoto anche se, dopo la tragedia e la distruzione del borgo, il miglioramento dell’assetto architettonico fece guadagnare a Pescocostanzo un’estetica raffinata e particolare, che tuttora mantiene.

Basilica di Santa Maria del Colle (XV sec.), Pescocostanzo (AQ)


L’indipendenza e lo spirito combattivo del centro abruzzese fu da questo momento in poi chiaramente manifestato dall’assunzione, nel 1774, del titolo di Universitas Sui Domina, cioè di “comunità padrona di sé”.

pescocostanzo church


Da non perdere a Pescocostanzo ci sono:

  1.  I vicoli del centro storico, suggestivi e caratteristici;
     
  2.  Largo della Colleggiata;
     
  3.  La Basilica di Santa Maria del Colle;
     
  4.  La Chiesa di Santa Maria delle Grazie;
     
  5.  Palazzo Fanzano;
     
  6.  Il Palazzo dove ha sede il Municipio;
     
  7.  Palazzo Grilli;
     
  8.  Il Bosco di Sant’Antonio.